Gruppi di tematiche

Bei culi e pop art

5 febbraio 2010 - Aldo Vincent

  SCANDALOSA MOANA, ANZI CASTA  moana pozzi


Da "Diva e Donna" - Moana. Casta Diva. Bologna, Contemporary Concept. Fino al 27 marzo. Volume a cura di Valerio Dehò. Foto di Gianfranco Salis - Mat Edizioni.

Questa volta non siamo noi a scrutare, con l'acribia di un anatomista e con i sensi di colpa del guardone, il suo corpo. Ma è lei, Moana Pozzi (1961-1994), che ci guarda, ci indaga e ci tiene a distanza. Nelle 25 fotografie di Gianfranco Salis, di cui 15 inedite e tutte in formato 70 per 100, Moana non è più la pornostar che ha agitato il sonno e i desideri inconfessabili dei maschi italiani: è il Corpo per eccellenza, icona senza tempo da aggiungere nella galleria universale della Bellezza insieme alle Veneri della classicità Salis, ha esordito come collaboratore di Tazio Secchiaroli sui set di Fellini e De Sica, per poi diventare fotografo di scena di Tinto Brass e ritrattista delle star.

Commenti

1 commenti
Powered by PhPeace 2.5.5