Gruppi di tematiche

Tre pezzi da novanta

17 giugno 2009 - Aldo Vincent

gasparri

Liber libris
Ebbene sì, Gasparri avrebbe scritto un libro...
Il condizionale è d'obbligo.
Inzomma, lo va a presentare da Telese che lo mostra al pubblico e poi lo butta per terra. Non l'avesse mai fatto! L'occhiuto ministro alla vista di cotanto scandaloso comportamento ha pensato bene di andarsene, ed aveva ragione perche' un libro di Gasparri non lo si lascia cadere per terra ma lo si lancia direttamente fuori dalla finestra.
No, dice che l'ha fatto per il rispetto dell'alto valore culturale del libro in sé.
Ah, meglio mi sento! Se maltrattare un libro causa la fuoriuscita di un ministro propongo di ribruciare la Biblioteca d'Alessandria!
Ehehehehe

 Un appello per togliere il sondino a Napolitano: vigile napolitano

Giorgio Napolitano, nell'incontro al Quirinale in occasione del summit dei leader religiosi in occasione del G8:
«In questa crisi economica globale sono in gioco grandi scelte e grandi valori. Se guardiamo alle cause della crisi e agli sforzi per superarla, è essenziale il ristabilimento dei valori morali e spirituali..... »
«...Se pensiamo alla necessità di ristabilire quei valori da chi può venire un contributo fondamentale, se non dai rappresentanti delle grandi religioni mondiali?».

Un appello alla Sezione Geriatria della Repubblica:
"Togliete il sondino a Napolitano!"


Appropò:

zavoli, mummia

Ma che fine ha fatto Sergio Zavoli? L'avranno mica ibernato un'altra volta?

http://aldoelestorietese.dilucide.com  

 

 

Powered by PhPeace 2.5.5