Gruppi di tematiche

Dall’Europa il via libera all’aranciata senza arance.

28 marzo 2009 - Aldo Vincent

 

Basterà scrivere “al sapore” o “Al gusto” di arancia e un po’ di colore adeguato e il gioco è fatto. Dio, come precorro i tempi! Devo andare a fare il Guru. L’ho detto e un giorno lo farò, seguendo i suggerimenti della gente che incontro per strada e che mi grida:”Aldo, va affà ‘l guru! … Affàlguru.. eh, cari miei sono belle soddisfazioni.

 

Insomma, lo scrissi in uno dei miei reportages dall’America, quella vera, non come quelli che vanno una settimana a New york e tornano convinti di aver capito tutto. Io ho attraversato 29 Stati dell’Unione e qualcosa ci ho capito, non tanto, ma ho imparato per esempio a rispettare gli Americani che sono un grande popolo…

 

Insomma, in uno di questi viaggi notai che la Fanta Lemon era “al gusto di limone” mentre nel TIDE (il loro detersivo) ci avevano messo “Vero lime dei Carabi”. Come fa un popolo egemone – ci chiedemmo - a mettere una sostanza chimica in qualcosa che bevono e quella vera nel sapone?

La risposta è finalmente arrivata: faremo come loro. Continuando in questa splendida caduta libera della nostra società, che prevede elezioni senza preferenze, democrazia senza libertà nemmeno di far staccare il sondino, ricchezza senza soldi, barbari senza Fede (che rimane al TG4), un popolo inchiappettato senza preservativo, e finalmente aranciate senza arance.

Salute!

 

http://aldoelestorietese.dilucide.com

 

MONGOLI

A sud di Urumqui e nelle oasi tra il deserto del Taklamakhan e il Gobi ho visto bere agli anziani centenari quella pozione di lunga vita che ho dato anche a Silvio. Umberto Scapagnini, deputato Pdl, medico personale di Berlusconi

 

 

«Noi siamo l’unico governo possibile. Quel partito che realizza la rivoluzione liberale, moderata, interclassista, borghese»

(Silvio dal palco del Congresso PDL che si è svolto incidentalmente alla Fiera di Roma in quanto il Billionaire era fuori stagione)

 

 

 

Powered by PhPeace 2.5.5