Gruppi di tematiche

La Repubblica: predica bene e razzola male?

11 marzo 2009 - Aldo Vincent

 

Da Repubblica di oggi:

Un rapporto di Medici Senza Frontiere analizza lo spazio dedicato alle più gravi catastrofi umanitarie dagli organi di informazione italiana: guerra, fame, malattie non arrivano sulle prime pagine

"Briatore vale più del Darfur"

Vabbe’, guardiamo la parte buona della notizia:  Msf ha dichiarato Briatore una catastrofe umanitaria, e questo è già qualcosa…

 

 

 

Via, si scherza, ma si dovrebbe piangere. Non solo per la situazione denunciata (la metto tra i documenti così ve la leggete con calma, perchè merita) ma pure Moshochoritis, il direttore di MSF Italia, che lancia un’iniziativa “Adotta una tragedia” alla maniera della De Filippi o della Carlucci mentre ci prendono in giro con i loro programmini televisivi, lanciano il solito mandate un messaggino, costa solo 1 Euro. Pure la ricerca spasmodica di un accordo con la Federazione della Stampa, denuncia il tentativo di spettacolarizzare che non suona giusto.

 

Allora, conoscendo l’apertura mentale di Repubblica, proprio sotto l’articolo dove c’è scritto: mandate i vostri commenti, ho scritto:

 

Condivido le preoccupazioni di Medici Senza Frontiere. Quello che spiace però è che si sia dimenticato di dire che quelle poche notizie su queste tragedie escono dal Web ad opera di Hakers della notizia come me che disinteressatamente si occupano di queste cose. Sorprende pure che tra i contatti, MSF dimentichi il Web, dove troverebbe molta comprensione (ma meno soldi?) R.S.V.P.

 

Ahimè, il commento non ha superato il filtro della redazione e non è stato pubblicato. Non sorprende. Nel Forum di Kataweb si possono postare interventi SOLO se si è cooptati da una moderatrice spocchiosetta che mi ha bannato quando mi sono lamentato…

Vabbè, bannare me, non fa più notizia…

Ehehehe

 

http://aldoelestorietese.dilucide.com

 

 

Allegati

Powered by PhPeace 2.5.5