Gruppi di tematiche

in america

La situazione dei quotidiani su carta

10 marzo 2009 - Aldo Vincent

 il WSJ ha preparato una lista dei giornali americani (tra i più importanti della nazione) che sicuramente seguiranno uno di questi due binari: chiusura definitiva della testata oppure tuffo nel campo solido dell'online.

1) Filadelfia Daily News. Con una circolazione scesa a 100 mila copie al giorno, il Daily non ha più la pubblicità che l'ha tenuta in vita per molti anni.
2) Minneapolis Star Tribune. Ha già presentato la richiesta per bancarotta, capitolo 11. Il giornale ha incassato 26 milioni di $ nel 2008, la metà della cifra ottenuta nel 2007.
3) Miami Herald. Una vera sorpresa trattandosi del più grosso quotidiano della Florida. La circolazione è scesa a 220 mila copie. Non ha più la pubblicità che veniva dal mercato dell'immobile che in Florida oggi è nei guai seri.
4) Detroit News. Detroit è nei guai ,le case automobilistiche non fanno più pubblicità.
5) Boston Globe. Perde 1 milione di dollari ogni settimana. La proprietà potrebbe tentare di entrare nell'online.
6) San Francisco Chronicle. Nel 2008 ha perduto 70 milioni di dollari.
7) Chicago Sun Times. Non riesce più a contenere la forza dell'avversario Chicago Tribune.
8) New York Daily News. Una notizia choccante. Il proprietario Mort Zuckerman ha perduto 75 milioni nel 2008. Pensa di entrare nel business online.
9) Fort Worth Star Telegram. Il numero dei lettori scende paurosamente.
10) Cleveland Plain Dealer. Tenterà nell'online.

 

  legge nuda,

http://aldoelestorietese.dilucide.com

Powered by PhPeace 2.5.5