Gruppi di tematiche

Settimana di notizie da paura...

9 marzo 2009 - Aldo Vincent

 

A PROPOSITO DEL DARFUR:

Lettera all’autore:

malberizzi@corriere.it malberizzi@corriere.it

 

Scusi, sa,

non vorrei avesse l'impressione che ce l'abbia con lei, per questo ho mandato la medesima mail anche ad una fazzolettata di operatori dell'informazione, cosi' alla rinfusa, tanto per rinfocolare la fama di rompiscatole che mi sono guadagnato in anni di sana contro-informazione dal Web.

 

Per dire che vabbè la cronaca di oggi, un po' all'acqua di rose presa volando di fiore in fiore da fonti abituali, e con l'accortezza di esporre senza farsi male. Ma quando ACCENNA alle onlus a rischio di espulsione, e cita Medici senza frontiere, Oxfam e Save the Children quali testimoni scomodi, non ha l'impressione che alla notizia manchi qualcosa?

 

Non le è venuto in mente che si poteva avere notizie fresche e di prima mano chiedendo ad Emergency che sul posto ci ha una avanzatissima struttura?

Loro sono a rischio d’espulsione, o no?

E già che c'era non si poteva chiedere a Gino Strada - che fece il giro delle sette chiese televisive per chiedere i fondi per l'iniziativa del Darfur - se dopo aver strillato ai quattro venti che Bashir era un democratico convinto e non un criminale, e che questa opinione era il frutto della cattiva informazione che ne davano i media - ecco, non si poteva chiedere a Gino Strada se oggi - anche sulla base delle decisioni del tribunale dell'Aia - ha cambiato idea?

R.S.V.P.

 

Alberizzi Massimo A. a me

mostra dettagli 1.34 (6 ore fa)

 

OK Aldo, bravo mi hai dato un’idea. Comunque le NGO italiane non sono state toccate dalle decisioni.

Però devo riconoscere che è un’ottima idea. Conosco bene Gino e provo a chiamarlo oggi. Ho visitato anche il suo ospedale a Khartoum

Saluti

Massimo Alberizzi

 

 

 

QUANDO ALL’ESTERO CI INSEGNANO… Jonathan Krohn

Alle recenti elezioni in Corinzia, trionfo post-mortem di Haider, mentre i Repubblicani americani hanno messo in canna il prossimo sfidante di Obma: è un ragazzo di 14 anni di Atlanta e già fa scintille con i suoi discorsi.

 

Anche se con un colpo di genio il PD potesse presentare alle Europee la candidatura di Sandro Pertini, uno che post-mortem va ancora forte, purtroppo con questa politica come un affare di famiglia, che si passano da padre in figlio a cugini e nipoti, anche a volere mettere su un gran figlio di… con chi ci presentiamo?  Per avere un adolescente in politica dovremmo saltare direttamente una generazione, tanto sono vecchi come il cucco.

Pensare che la giovane speranza era Veltroni….

Vorrai mica che ci presentiamo con la molliccia figlia di Veltroni? E dove l’andiamo ap rendere, a Manhattan?

Allora piuttosto meglio aspettare quel grandissimo figlio di…

Fini. O no?

 

 

IL PAPA IN ISRAELE A MAGGIO! paparatzi

No, vabbè, era solo per dire che è la quarta volta che questo extracomunitario, indossatore di scarpe Prada si affaccia nelle prime pagine dei nostri quotidiani per annunciare che va in Israele.

 

Appropò

 

Durante i due anni del governo Prodi i tg hanno raddoppiato lo spazio della cronaca nera (Mediaset addirittura triplicato). Secondo il Centro d'ascolto dell'informazione radiotelevisiva è passato dal 10,4% dei tg del 2003 al 23,7% di quelli del 2007. Il che potrebbe avere aumentato la percezione di insicurezza degli italiani, e avere avuto un peso alle elezioni politiche del 2008.

 

 

Adesso, imperversa il papa e le tette del grande fratello.

Meditate gente, meditate…

 

 

http://aldoelestorietese.dilucide.com

 

 

Vuoi vedere che non si puo’ piu’ dissentire?

 

LEGGO:

 

Conferenza Onu sul razzismo

Il ministro Frattini ha annunciato il boicottaggio dell'Italia per «frasi antisemite»

 

LEGGETELA COSI’:  Il governo Berlusconi si accoda ancora una volta all’america nel tentativo di boicottare una conferenza dove si mettono in dubbio i comportamenti di alcuni Stati del Mondo tra cui Israele.

 

 

VI RICORDATE QUELLO “STRANO” INDIVIDUO?

Quell’indegno parlamentare che si mise a mangiare mortadella quando cadde il governo Prodi? Malgrado le promesse di quel bugiardone del Cavagliere a Morta a Morta davanti al viscido Insetto, si presentò alle elezioni e venne rombato. Ora lo ripresentano per le Europee perché si sa, gli italiani hanno la memoria corta…

Se avete una piccola possibilità, fate girare, per favore. Se non riusciamo a tenere lontano dal Parlamento i pregiudicati, vediamo se siamo capaci di allontanare i cretini.

  strano

 

Commenti

1 commenti
Powered by PhPeace 2.5.5