Gruppi di tematiche

Italian Graffiti

Questi nuovi barbari che imbrattano i muri
26 gennaio 2009 - Aldo Vincent

 

Potevate leggerlo su LIBERO:

 

GRAFFITI: 305 MLN EURO I DANNI DEI WRITERS IN LOMBARDIA

Milano, 25 gen. - (Adnkronos) - ''Se volessero vedere le loro citta' ripulite dagli sgorbi dei graffiti, gli amministratori degli oltre 1500 comuni della Lombardia dovrebbero sborsare oltre 300 milioni di euro''. Lo afferma il presidente di Assoedilizia, Achille Colombo Clerici.

Secondo Assoedilizia, per la provincia di Milano occorrerebbero 75 milioni di euro. Questi i danni nelle altre province della Lombardia, capoluoghi compresi: Brescia 33 milioni…
ecc.

 

Le opinioni attorno a questa moderna forma d’arte sono molteplici e contrastanti, ma mi è piaciuto come ha reagito il comune di Brescia. Cosi’:

 

 

“BRESCIA GRAFFITI”

al via un progetto per il rispetto delle opere d’arte, del patrimonio collettivo delle proprieta’ private e pubbliche

Al via il progetto “Brescia graffiti” predisposto dall’Assessorato al Decoro e Arredo urbano del Comune di Brescia, finalizzato a sensibilizzare i giovani ai valori del rispetto del patrimonio artistico e storico della propria città, in particolare sul fenomeno dei cosiddetti graffitari.
L’obiettivo è di sradicare i motivi che portano i ragazzi ad esprimersi in modo negativo e vandalico insudiciando di vernice edifici ed opere d’arte e di proporre, invece, la valorizzazione dei ‘graffiti legali’ in accordo con le istituzioni.

 

 

Ci sono già i primi risultati e piacciono ai cittadini che invece che ritrovarsi con le periferie appestate da muri sporchi e grigi, cominciano a vedere un poco di colore.

  brescia graffiti

 

 

SEGNALAZIONI:

http://www.rivistaindipendenza.org/

Oltre 200.000 persone manifestano a Roma contro la mattanza sionista a Gaza. Più di 1200 morti (l'80% civili), più di 5.000 feriti, dilaniati dalle bombe Dine, ustionati dal fosforo bianco, ma totalmente inutili se il terrorismo di stato israeliano aveva come obiettivo l'annientamento della Resistenza palestinese, che non si arrende, e l'annichilimento di un popolo oggi più unito e determinato di prima ad ottenere la giustizia, la terra e la pace che gli è dovuta.

 

I NUOVI BARBARI

 

tra la tanta posta che intasa il mio gmail una delle decine che mi arrivano giornalmente: ho un nuovo amico facebook.

ci ho già scritto sopra: non riesco a capire questi qui che fanno le vergini se gli arriva una mail da uno sconosciuto, poi vengono a rompere le palle per diventare amici in facebook e scrivere di nulla…

Bah, vediamolo un po’ questo nuovo amico.

Ha un blog e nel suo profilo sta scritto:

 

Francesco D…
Ciao non so che scrivere, magari in futuro mi verrà in mente qualcosa.

 

Bravo. Pensare che la prima cosa che mi ha scritto è stata: MA TU CHI SEI?

 

Altra indagine, il blog è questo:

 

http://sviluppatori.splinder.com/

rassegna dei link e delle cose interessanti che trovo in giro nella rete.

 

 

LEGGO IL SUO PRIMO POST:

 

“Oggi ho scoperto che Yahoo! ha creato…un framework open source in grado di estendere le potenzialità delle applicazioni webbased, …simile …a Gears di GoogleBrowser Plus, …si differenzia però da Gears perché nel setup iniziale mancano … i componenti più importanti di gears… “

 

 

Minchia ragazzi, stiamo per essere invasi da questi alieni con un nuovo dizionario per adepti. Si salvi chi puo’…

 

ALDO VINCENT

http://www.giornalismi.info/aldovincent

 

 

Powered by PhPeace 2.5.5