Gruppi di tematiche

Berlusconi & GAZA

Cronaca di un inutile meeting
20 gennaio 2009 - Aldo Vincent

 

BERLUSCONI E GAZA

La cosa che maggiormente mi ha colpito e' stato il cerone di Berlusconi, pallido come le facce dei suoi simili, mentre il giorno prima in Sardegna portava un cerone abbronzato...

mimesi.

 

Quando vivevo a Cuba, dovetti uscire dal Paese per ragioni che non sto qui a raccontare e feci un giro in Salvador Nicaragua, Costa Rica ecc.

C'era una conferenza sui diritti umani all'ONU di Ginevra e tra le televisioni locali e il satellite feci una scoperta sconcertante: Ognuno degli intervenuti parlava per la televisione del suo Paese! Infatti, nessuno dei reportage che vidi riportava le parole degli altri, ma solo quelle dei propri leader che appunto parlano per chiarezza nella lingua madre.

 

Cosi' questo Berlusconi che parla agli italiani. il marito di Carla Bruni che parla ai francesi, e cosi' via, mi hanno fatto pensare che stavano facendo ben poco se non mettersi in mostra.

Poi le immagini di tutti a pranzo. Non ho letto le cronache ma di solito i reporters si sbizzarriscono nel descrivere il menu'...

 

 

 

KAKA’ MESSAGGERO DI DIO kakà

Kakà annuncia che non lascerà Berlusconi e crolla il tetto della chiesa nella sua favela a San Paolo.

Vuoi vedere che dio è interista?

 

 

Firmato l'accordo Fiat-Chrysler
Per adesso acquisito il 35% che salirà al 50

Scusate ma dopo la faccenda Alitalia sono molto prudente prima di gridare ai miracoli.

Questo vuol dire per esempio che i prossimi incentivi del nostro governo per l’auto andranno al 35% in america, o che se fallisce Crysler ce lo mettono sul groppone a noi, popolo sovrano?

R.S.V.P.

 

 

Aldo Vincent

http://aldoelestorietese.dilucide.com

 

 

l’Annunziata:

"voi avete ragione, ma qui siamo italiani e dobbiamo anche orientare il pensiero degli italiani su questa cosa"

 

Powered by PhPeace 2.5.5