Gruppi di tematiche

Il Cavagliere del cactus

13 gennaio 2009 - Aldo Vincent

 

IL CAVAGLIERE E L’EVASORE DEL CACTUS vaffancactus

"DI RECENTE mi è stata avanzata l'offerta di acquisto di una pianta rara per il mio parco botanico in Sardegna. Il prezzo era di 50mila euro senza fattura, e di 100mila euro con la fattura. Se si arriva a questo punto di sfrontatezza quando c'è di mezzo il Presidente del Consiglio, significa che questa prassi è ritenuta addirittura normale. Ebbene, penso che il federalismo fiscale ci darà un grande aiuto per sconfiggere questo malcostume, perché i Comuni saranno coinvolti nel l'accertamento dei redditi dichiarati. E per molti contribuenti troppo furbi sarà più difficile dichiarare il falso nei confronti di chi conosce il loro stile di vita"
(Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, Il Giornale, 31 dicembre 2008)

 

l'emissione delle fatture oltre a comportare l'onere di versare l'IVA permette di ricostruire il giro di affari e quindi il reddito.
ammettiamo che il venditore abbia a sua volta acquistato la pianta in nero i 100000 euro sarebbero al netto di IVA 83333 euro tutto imponibile e quindi da essi scaturirebbe anche un ' IRPEF e relative addizionali ed al venditore rimarrebbero 53413 euro netti , piu' o meno i 50000 in nero ( se poi qualche reddito il venditore lo dichiara i 53413 euro potrebbero ridursi proprio a 50000 ) vuol dire che i conti li sa fare, altrochè.

 

Note:

http://aldoelestorietese.dilucide.com

Powered by PhPeace 2.5.5