Gruppi di tematiche

Cronaca di un venerdì da paura

cominciò con un abbronzato per continuare a vaff
8 novembre 2008 - Aldo Vincent

Cronaca di un Venerdì da paura:
cappelli

Fase 1
Berlusconi spara la sua periodica cazzata e poi dà del coglione a mezzo mondo.

Fase 2
Le reazioni.
Dai giornali italiani:

Veltroni INSORGE!, Franceschini s’indigna. D’Alema (fuori tema) dubita di Obama,
vpiùf

d'alema
Fase 3
Appare alla ribalta Dario Franceschini, con la sua faccia da chierichetto stagionato come un caprino (di quelli con la muffa) dichiara:

«Chiediamo ai mezzi di comunicazione, agli intellettuali, agli opinion leader di questo Paese di indignarsi ».

Ma Dario, coniglietto mio, dove vivi?
Noi tutti ERAVAMO INDIGNATI, ma che dico? Eravamo INDIGNATISSIMI!
Poi avete preso in mano il pallino dell’opposizione voi tre, e cosa ti devo dire…
Abbiamo come la convinzione di essere sulla carrozza dell’OTTOVOLANTE di Berlusconi e voi tre lì davanti che guidate.
Makosakazzo guidate? Non vedete che si va dove vuole lui?
Possibile che non troviate un moto d’orgoglio che vi faccia fare un passo indietro?
Dignità ci necessita, non indignazione.

Sinceramente tuo

ALDO VINCENT
Le vignette sono qui:
LA SATIRA ON LINE
http://aldoelestorietese.dilucide.com

D’Alema al forum dell’Unità:
«Gli americani hanno scelto il cambiamento dopo il fallimento della destra americana».

La lezione Obama per il centrosinistra italiano?
«Temo la ricerca dell'Obama italiano - spiega D'Alema - già è stato fatto per il Blair italiano e lo Zapatero italiano. A questa ricerca solitamente seguono dei travestimenti che sono delle tristi manifestazioni».

Massimo, e se invece dei travestimenti, vi toglieste un poco dalle palle tutti?
R.S.V.P.

appropò

Fulvio Abbate non si dà pace.
Concita lo ha sbattuto fuori dall’Unità e lui crede sia a causa di una sua dichiarazione negativa nei confronti di quel molliccio del Veltroni.
Per la verità non è la prima volta che Abbate viene cacciato da quel giornale (dev’essere comunista) e neppure che con l’occasione abbiano cancellato la rubrica del mitico Beha. La notizia che si ventila da quelle parti (è un genere di notizia che va ventilata, come le scoregge) è che il sostituto di cotanta rubrica sarebbe nientepopodimeno che l’incazzoso Luca Sofri, grandissimo figlio di, e genero di quella Bignarda che fa il bello e cattivo tempo nel mondo dei giornalisti.
Le prove sarebbero tutto un cicciciociò dalla Bignarda piccola dove le due facevano birignao all’Invasione dei Barbari, senza sapere che i veri barbari ormai sono loro…

Che altro dire di Luca Sofri all’Unità?
Uno splendido invito a scendere…

blowjob

Aumentato il consumo di cocaina in Italia!

La notizia nuda e cruda sarebbe questa, però riflettendo sulle dichiarazioni di Cossiga, Gasparri, Berlusconi, Carlucci, Dell’Utri, Cecchitto, Brunetta, fatte quest’ultima settimana, ci si domanda:
Ci sarà mica una relazione?

ALDO VINCENT
Le vignette sono qui:
LA SATIRA ON LINE
http://aldoelestorietese.dilucide.com

DICHIARAZIONE DI DANIELE CAPEZZONE:
"Okkazzo" tutte le volte che il nano dice una fregnaccia, venite a rompere il c... a me?
E che vi devo dire? Il nanerottolo ha detto che gli voleva dare consigli quando lo andrà ad abbracciare?
Ciccia, sono kazzi suoi!
Ha detto che Obama è abbronzato? Invidia del pene!

Ha anche detto:
"Se non hanno il sense of humour allora vuol dire che gli imbecilli sono scesi in campo, che se ne vadano aff..".

E poi ha rincarato la dose: "Perchè? C'è qualcuno che ha obiettato? Uno può sempre prendere la laurea del coglione quando vuole. Se uno vuole prendersi una laurea pubblica, ogni occasione è buona. Io mi sono veramente rotto e dico tutto quello che penso"
Ahò, lo avete votato? E ora tenetevelo!

P.S.
SEMBRA CHE CAPEZZONE ABBIA SAPUTO CHE IL PROSSIMO PORTAVOCE SARA’ LA GARFREGNA

Powered by PhPeace 2.5.5