Gruppi di tematiche

I FIGLI SO’ PEZZ ‘E CORE

anche Martina, la figlia di Veltroni
28 ottobre 2008 - Aldo Vincent

I FIGLI SO’ PEZZ ‘E CORE

Festa strapaesana del cinema a Roma, la Hollywood de noiartri, con il film d’apertura affidato alla figlia di Tognazzi, aiuto regista la figlia di Veltroni, clou della manifestazione il film del figlio del figlio di de Sica, con la gente che scappa dalla sala dove si proiettano questi capolavori, le fotografie di un mummificato Rondi sempre piu’ attonito e il solito giro delle ospitate nei talk-show per promuovere queste opere prime e seconde eccetera ..
Ci sono momenti in cui proprio mi chiedo se siamo in grado di vedere in che stato siamo ridotti.

Uscì nel dicembre scorso un’intervista illuminante alla figlia di Veltroni, ventenne, diplomata al liceo con voti cosi’ cosi’ che veniva presentata come aiuto regista di Wim Venders e che dichiarava:
«Papà mi ha offerto tutte le opportunità che ha potuto. Sempre nel campo del cinema: le prime internazionali, le visite sui set. Siamo persino andati al matrimonio di Tom Cruise e Katie Holmes. Però è sempre stato molto attento a insegnarmi che non è la vita vera».

Infatti, per proteggerla dal gossip italiano (ipse dixit) le ha comprato un appartamento a Manhattan per poter frequentare l’università americana.
Ma la druda di tempo ce ne deve avere ben poco, perche’ prima del lavoro (diciamo cosi’) della figlia di Tognazzi, aveva fatto l’assistente alla regia nel film “Manuale d’amore” di Veronesi fratello di Sandro, amico intimo del padre che ha vinto lo Strega con Caos Calmo da cui la Fandango ha tratto il film con Nanni Moretti, sembra tutta una cosa in famiglia…

E da cosa derivava questo gossip italiano a fronte del quale Veltroni ha dovuto investire gli introiti delle vendite (250.000 copie dice lui) del suo libro per comprarle l’appartamento a New York?
Sembra dal fatto che la bambocciona, una volta sul set del film di Muccino, il fratello del Muccino, quello vero, abbia intessuto un filarino col regista nel solco delle piu’ rigorose tradizioni cinematografiche.
Insomma, una bella carriera, questa.
Martina Veltroni, ha solo ventun anni ma è già la figlia del leader scoppiato del PD.
Auguri.

ALDO VINCENT
LA SATIRA ON LINE
http://aldoelestorietese.dilucide.com

Powered by PhPeace 2.5.5