Gruppi di tematiche

Le notizie viste dal didietro

fino al 16 Ott 2008
16 ottobre 2008 - Aldo Vincent
Fonte: HTTP://ALDOELESTORIETESE.DILUCIDE.COM

CON FREQUENZA…

Sapete tutti che con questo governo non abbiamo il ministero della Sanità e neppure quello delle comunicazioni, perchè – è ovvio – non ne abbiamo bisogno.
Al sottosegretario allo Sviluppo Economico, Paolo Romani è stata data la DELEGA alle comunicazioni, come se il Cavagliere Bitumato gli avesse detto: “Paolino, mentre ti sviluppi guarda se con la mano sinistra riesci a fare qualcosa per le comunicazioni in Italia, che lo sai pure tu, non hanno però bisogno di nulla…”

Macchè, il buon Paolino ci si è messo di buzzo buono e DA SOLO! è riuscito a far rientrare quella vecchia incancrenita faccenda di Italia7, dove persino l’Europa ci aveva bacchettato perché non si assegnavano frequenze ad una emittente che legalmente le pretendeva.

E che cosa si è inventato il buon sottoministro? È semplice, se le frequenze non le vuole dare Berlusconi proprietario di Rete 4, sarà Berlusconi presidente del consiglio a toglierle alla Rai !!
Semplice, ma come non averci pensato prima?

L’ADDORMENTATA

…e così la famosa legge sui tagli all’editoria che ha già fatto correre ai materazzi Sansonetti da Liberazione e Rossanda proletariamente da Parigi, ecco che si scopre che se approvata – ripeto se approvata - sega tutti i contributi meno Mondadori, Avvenire e Sole 24 Ore, cioè la stampa del Presidente, del Vaticano e di Confindustria…

Quello che mi fa specie però è che questi strilli all’inciucio e al conflitto d’interessi non vengono dall’opposizione tutta impegnata a mantenersi in piedi senza farsi male, bensì da Vittorio Feltri, uno dei loro, che quando lo tocchi nel portafoglio si ricorda di essere un grande giornalista.

E la sinistra che non si accorge di nulla, nemmeno se gli infilano in un decreto Alitalia una norma salva-ladrone?
Immobile. Ma attenta…

--------------------------------------------------

A seguito della crisi finanziaria, l'Unicredit di A.Profumo e Banca Intesa di C. Passera si fonderanno dando vita ad una nuova entità bancaria denominata Profumo di Passera.
Primi commenti a caldo:
Già al solo annuncio del nome della nuova banca, si sono sollevati tutti i... mercati. C'era già "l'odore" di questa fusione!!! Questa banca farà sicuramente tirare ... l'economia! Finalmente una ventata di freschezza nel mondo bancario!!! La nuova banca? Personalmente la trovo inebriante! I clienti faranno a gara per poterci entrare!!!
Ed infine ecco il primo spot per la banca: Banca Profumo di Passera: Entra e godi!!!
C.

La presidente di una associazione anti-razzista, che si chiama SCORE italy (sezione italiana della Conferenza Permanente per l'uguaglianza razziale in Europa), gia’ parlamentare italiana portavoce di un partito, eccetera, tale D. V. (non scrivo tutto il suo nome, tanto lo sapete, e non voglio ampliare questa grancassa) in un momento di esaltazione mistica, ha scritto pacatamente sul suo blog definendo gli italiani:

piccoli bianchi, totalmente ignoranti del loro passato di carnefici di neri, ebrei e musulmani.

vi riempite la bocca di ebrei solo per salvarvi la coscienza, raccontando di come gente tipo Perlasca – un fascista di merda che dovrebbe morire mille volte solo per essere stato fascista

Me ne fotto degli italiani brava gente. Anzi, mi correggo, me ne fotto degli italiani bianchi e cristiani,

Siete ignoranti, stupidi, pavidi, vigliacchi.
Siete il peggio che la razza bianca abbia mai prodotto.
Brutti come la fame, privi di capacità e di ingegno se non nel business della malavita organizzata e nella volontà delle vostre donne (studentesse, casalinghe, madri di famiglie) di prostituirsi e di prostituire le proprie figlie.

Dalla politica alla religione, dal sociale alla cultura, siete delle nullità.

Un popolo di mafiosi, camorristi, ignoranti bastardi senza un futuro

Ditelo col cappello in mano, e gli occhi bassi, cani bastardi.

Ditelo a persone vere, non a zecche e pulci come voi…

eccetera

Dopo aver vomitato queste considerazioni degne si una persona che in questo Paese ci ha vissuto e mangiato e fatto la cacca, la prima cosa che ti viene in mente è: “Minchia, ci ha ragione, deve aver incontrato Borghezio, Calderoni, Alemanno eccetera”, poi ti domandi: ma anche se li avesse incontrati, la presidente di tale associazione non dovrebbe mostrare le sue doti di tolleranza? Non dovrebbe essere lei la prima a tentare una mediazione tra i deboli che sono quei disgraziati prevalentemente del suo colore che arrivano, e quegli altri disgraziati prevalentemente del mio colore che li perseguitano?

Vado a vedere e che ti scopro?
Che la SCORE Italy è stata condannata per la scorretta gestione di alcuni finanziamenti ottenuti per la realizzazione di centri di accoglienza per i SUOI immigrati.

Ora, con un pedegree di tale fatta, come fa questa signora a definire NOI figli di puttana eccetera eccetera?
Boh

http://www.verbavalent.com/

GRANBASSI MISTICA:
Basta fioretti, mi dedico a San Toro…

CONDANNATO TRAVAGLIO
Ridiamo l’onore a Previti
Sì, ridiamo, ridiamo…

DIO, COME PASSA IL TEMPO…
Vi ricordate quando Galbani voleva dire fiducia?

Al fine di non turbare i mercati azionari che in questo periodo sono sull’orlo di una crisi di nervi, la Consob ha preso un provvedimento forte ma purtroppo provvisorio: (VEDI FOTO SUL MIO BLOG)

ALDO VINCENT
LA SATIRA ON LINE
http://aldoelestorietese.dilucide.com

Ho deciso di fermarmi per un po'.
Oggi per darmi la residenza a Santo Domingo mi hanno preso le impronte digitali.
Non e' la prima volta, prima me le presero per la residenza a Cuba e prima ancora in Grecia e in Francia.

Scrivo per coloro che si scandalizzano quando le impronte le prendiamo noi...

No, per dire:
sono stato qui, nel terzo mondo, in un ufficio fatiscente, col soffitto tenuto su da un tubo innocenti, senza finestre, e sgarruppato (ma pulito) di stranieri di prima categoria (diciamo cosi' per semplificare) c'ero io e un portoghese o Brasiliano, poi erano tutti cinesi o orientali, e haitiani che qui odiano tutti come la peste.

C'erano sedie per tutti, personale sorridente e cortese (ho sentito molti haitiani ringraziare di cuore per l'aiuto ) e ognuno ha smaltito la pratica in una ventina di minuti (eravamo un centinaio).

Non so se ti e' mai capitato di andare in un ufficio immigrazione dalle nostre parti, qui basterebbe andare all'ambasciata italiana e vedere come trattano i NOSTRI !

Allora, terzo mondo per terzo mondo, non sarebbe ora di cominciare con l'accoglienza?
Guarda che non ti sto parlando di Madre Teresa, ti sto dicendo di una delle poche soluzioni per mettere ordine a questi casini.

L’IGNORANTE

Sì, vabbè, lo ha detto con chiarezza: quando hanno infilato nel decreto Alitalia una norma salva-Geronzi, lui non ne sapeva nulla. Lo ignorava.
Ignorava pure, lo ricordo bene, quando la notte della finale dei mondiali, ALCUNI approvarono la legge salva-ladri e lui, anche quella volta, ignorava.

Lo va dicendo da anni a quei testoni della Magistratura, hanno corrotto i giudici SME, hanno accumulato fondi all’estero, QUALCUNO ha persino pagato l’avvocato Mills affinché deponesse il falso, ma lui, por nano, sempre ignorante. O non ricorda.

Ma noi proprio a questo Smemorato di Arcore dovevamo affidare il Paese?

MA DAI, CHE LA PRESTIGIACOMO NON SI LAMENTI, PER FAVORE
Mentre atterrava, l’aereo è andato a Destra…
o no?
E allora?

LO SCAMISADOS
direttore del TG1, quello che per dare la linea alla redazione, ha sostituito la sigla del Telegiornale che da anni mostrava un Mondo. Lui per far capire da dove gli arrivano le notizie, lo ha sostituito con una sfera di cristallo.…

Inzomma, l’altra notte ha interrotto la Carrà con uno speciale TG1 per dire al popolo che era stato approvato il decreto salva banche.
BERLUSCONI SALVA LE BANCHE!
Wow, come se i soldi ce li avesse messi lui…

Vabbè ma allora te la sei cercata: RIOTTA! ci hai riotto li ciglioni (grazie, al correttore automatico, non verrò bannato dai Forum italiani)

Ed ora pubblicità
DLIN DLON DLIN DLON
poi salta fuori il bodyline che dice:
LA MIA BANCA È DIFFERENTE…
Ah, ma allora lo sai pure tu, che le altre sono associazioni a Banca armata?
Ah, ma allora lo sai pure tu…

INDICATIVO PRESENTE DEL VERBO LODARE
Lodo Alfano, lodo Consolo, lodo Geronzi. lodo Carnevale….

EBBENE SI’, IN ITALIA È SEMPRE CARNEVALE!!

Parliamo di quel Corrado che diede del "cretino" a Giovanni Falcone, perché "certi morti io non li rispetto".
Gli fecero una leggina ad hoc nel 2003, per ripescarlo dalla pensione dov'era finito quale imputato in un processo per mafia, gliene rifanno una per consentirgli di concorrere all'unico incarico che desidera, il posto di primo presidente della Cassazione. Ci arriverà alla veneranda età di 80 anni.

Proprio ieri, il Guardasigilli Alfano ha vantato i meriti del Csm perché "svecchia" i capi degli uffici. L’ha detto a Taormina.
Bono, pure quello!

CAZZATE CAZZULLO?

Lettera di al direttore del corriere:

Minchia, Paolino,
stamattina hai superato David Copperfield quando con una mano hai mostrato agli italiani lo scoop (chiamiamolo così) di Cazzullo mentre con l’altra leggevi i sondaggi americani e decidevi di salire sul carro di Obama!

Klaus Dibiasi non è nessuno a confronto dei tuoi carpiati con avvitamento, credimi.
Hai finto di credere allo scoop (chiamiamolo così) di Cazzullo che in esclusiva mondiale per la prima volta (ma quando mai?) ha intervistato il carceriere vietnamita di McCain che ha negato le torture!

Non metto in dubbio che Cazzullo sia andato sul posto a intervistare Nguyen Tien Tran, è una persona seria, e se scrive:

Casa al primo piano, scala buia, toilette sul ballatoio. Piedi nudi sul pavimento di legno, vecchie foto in divisa, una Tour Eiffel di plastica sul tv color, la sola cosa che abbia meno di quarant'anni. È la prima volta che racconta questa storia.

non si è certo inventato la casa.
Che sia la prima volta che McCain venga smentito dai suoi carcerieri, è una bufala e tu non puoi non saperlo, altrimenti saresti uno storico-peracottaro, e questo di te, proprio, non si puo’ dire.
È dal 1973, e tu lo sai, che le fratture e le torture di McCain vengono smentite, ma se proprio lo vuoi far notare a Cazzullo, digli di tornare qui:

http://www.breitbart.com/article.php?id=080706053749.r9jrf19m&show_article=1

dove certamente Cazzullo si è ispirato. oppure qui:

http://www.newsmax.com/timmerman/NBC_profiles_obama_mccain/2008/10/02/136606.html
McCain has given graphic accounts of beatings and torture,” Ian Williams told viewers. But “Tran Trong Doyet, the former prison director, remembers it differently.”

dove la smentita viene addirittura dal direttore di Hilton Hanoi, il carcere dove McCain fu ricoverato.

Vabbè, Paolino, stai facendo il salto della quaglia, ma dimmi, qui siamo in pochi e i miei cazzeggi non hanno certo i tuoi lettori.
Paolino, dimmelo a me che siamo quasi soli:
Dove stai andando?

ALDO VINCENT
http://aldoelestorietese.dilucide.com

Powered by PhPeace 2.5.5