Gruppi di tematiche

SPIGOLATURE DAI GIORNALI

12 giugno 2008 - Aldo Vincent

SPIGOLATURE (dai quotidiani):
DIMISSIONI

IL GIALLO DEL DECRETO
Lui era a Napoli e, por nano, non poteva saperlo.
Intanto con il classico gioco del “niente in questa mano, niente in quest’altra…” i suoi compagni di merende tentavano di fare fesso il Colle. Dovevi sentire come strillava Di Pietro contro l’impudicizia che si nascondeva dietro questo piccolo decreto.
Un decretino…

MORTI SEI OPERAI
Letteralmente annegati nella merda.
I giornali questa volta hanno avuto la pudicizia di non titolare:
ALTRE MORTI BIANCHE…
(Meno il TG2, ma il direttore, si sa…)

Commento del ministro Sacconi:
“Dubbi sulla legge: troppe formalitá fanno calare la sicurezza…”
Interessante, visto che stiamo abbracciando il nucleare e una certa libertá di movimenti sicuramente agevolerebbe la popolazione…
Bravo. Sette piu’

VIGILIA DEL G8
Per stessa ammissione del Governatore Draghi, stiamo scivolando (velocemente, dico io) sul filo del rasoio, tentando (dico sempre io) di frenare con i nostri testicoli, e lui si dice ottimista.
Non saprei proprio come commentare.
Con un fil di voce?

MALA SANTITA’
Avete notato che la maggior parte delle cliniche private si vota a qualche santo?
E per ricoverare i pazienti in questa nuova clinica degli orrori, cosa dicevano i medici:
“O la borsa o la (Santa) Rita?”
Intanto arriva una buona notizia:
Alla clinica degli orrori, sospesi i medici.
Speriamo che li abbiano sospesi per il collo…

Mah
E l’Arcivescovo di Napoli che raccomanda Berlusconi alla Madonna, come la vedete?
Che abbiano finito le scorte di Sangennari?

No, senza scherzi, io credo invece che il Vescovo Sepe rivolto verso Berlusconi lo abbia semplicemente sollecitato in nome di Paparatzi:
“ Vada, Berlusconi, e ripulisca Napoli, per la Madonna…” avra’ detto.
Date rettamme’ che in queste cose io ci prendo…

Appropo’

Ratizinger non trova l’anello papale.
Sai, dopo il baciamano di Berlusconi, Letta e Bonaiuti, i sospetti sono pesanti, ma si teme un incidente diplomatico e allora stanno cercando meglio tra le sottane del pastore polacco…

BULLISMO
Dai, smettetela di fare gli stronzi.
Il bullismo c’è sempre stato, nella mia classe, nella tua, nella sua, nel libro Cuore e persino nelle scuole di mezzo greche e romane, quelli piu’ grandicelli glielo mettevano in quel posto ai minori…
Non esageriamo.
La cosa positiva è che se ne parli con allarme crescente.
Ma non con stupore, per favore…

UNO E TRINO
Non ci sto a capire piu’ nulla. È a Napoli, per la spazzatura, rimette insieme i cocci del decretino, partecipa al dibattito sulla nostra partecipazione o meno all’apertuRa dei Giochi a Pechino e lo vedo in televisione in conferenza con Bush.
Non è vero che ogni tanto si sente male.
Tira il fiato.

CARLA BRUNI
Torna a cantare: “Come se nulla fosse”
Per lei…

TONI ATTACCA:non siamo diventati scarsi…
E meno male che attacca.
Che se attaccava anche con l’Olanda ora non ci chiederemmo se sono diventati scarsi o se lo sono sempre stati…

PEZZI D’IDIOMA
Una domanda: perché’ le vasche con le bollicine dentro, quando ci fa il bagno Berlusconi si chiamano Jacuzzi e quando ci muore una bambina annegata si chiamano vasche da idromassaggio?
Boh

ALDO VINCENT

HO APERTO:
GRAN BEL CULO

UN GRUPPO DOVE METTERE I PIU’
BEI “derriere” CHE SI VEDONO SUL WEB
- QUI: http://www.flickr.com/groups/814034@N22/

http://img510.imageshack.us/my.php?image=gnoccarossaov0.jpg

Powered by PhPeace 2.5.5