Gruppi di tematiche

Cécile Kyenge, il ministro nel mirino, e i media che si mettono a nudo

L'uscita di un consigliere comunale leghista - “Il bianco-fiore si è dovuta piegare ai finocchi e il nero di seppia lo lasciano lì" - e il modo di raccontarla: una catena di allusioni, astuzie e falsità che hanno un collante: la de-responsabilizzazione. L'analisi di Giuseppe Faso, da Cronache di ordinario razzismo
8 maggio 2013

 L'uscita di un consigliere comunale leghista -  “Il bianco-fiore si è dovuta piegare ai finocchi e il nero di seppia lo lasciano lì" - e il modo di raccontarla: una catena di allusioni, astuzie e falsità che hanno un collante: la de-responsabilizzazione. L'analisi di Giuseppe Faso, da Cronache di ordinario razzismo

Powered by PhPeace 2.5.8