Facebook SDK

Testata mamma
Abbonati a Mamma!

Gruppi di tematiche

carosellomenu

Matite

Carosello 250 x 250

  • stampa
  • segnala via email
  • Gplus Like

    Facebook Button

Linkiesta.it

Salviamo Mamma! Se la leggi è Giornalismo, se la quereli è Satira

16 novembre 2012 - Consuelo Canducci (Linkiesta.it)

Mamma! è una rivista autoprodotta e diffusa solo su abbonamento. Mi sono presa qualche giorno per sbirciare nel sito e ho deciso di condividere con voi la loro causa/manifesto, che segue un obiettivo nobile e alto, molto alto:
“Realizzare la prima rivista italiana di giornalismo illustrato e satira d'inchiesta libera da Padroni, Pubblicita', Prestiti bancari e Partiti politici, le "quattro P" che inquinano e avvelenano l'informazione italiana.”

Apperò, mica male. Per mantenere in vita la rivista Mamma! devono raccogliere entro la fine dell’anno 116 abbonamenti, per un totale di 300, altrimenti devono chiudere i battenti. E penso sarebbe un peccato. Sono bravi, pungenti, sanno fare bene il loro mestiere. Soprattutto non vogliono scendere a compromessi.
La ciliegina sulla torta è la trasparenza degli intenti e dei mezzi per raggiungerli. C’è tutto sul loro sito, dal piano editoriale al progetto economico, fino al piano di distribuzione che non deve impattare sull’ambiente.
Infine c’è la satira, che forse negli ultimi tempi si era persa per strada o ammicca troppo verso i gruppi politici e sociali. 
Vale davvero la pena farsi un giro!

Se vuoi sostenere questo sito, Richiedi uno dei nostri libri e combatti con noi il degrado culturale.

Abbonati a Mamma!

Mamma! e' una rivista autoprodotta e diffusa solo su abbonamento.

I satiri, i fumettari e i giornalisti di Mamma! condividono un progetto ambiziosorealizzare la prima rivista italiana di giornalismo illustrato e satira d'inchiesta libera da Padroni, Pubblicita', Prestiti bancari e Partiti politici, le "quattro P" che inquinano e avvelenano l'informazione italiana.

Ma per raggiungere questo obiettivo non possiamo restare soli, e abbiamo bisogno del sostegno dei nostri lettori. Non vogliamo fare debiti, ne' chiedere soldi alle banche, ne' cercare finanziatori: faremo solo quello che riusciremo a permetterci, e i contenuti del nostro sito resteranno sempre e comunque gratuiti.

Per dare ali e carta alla nostra rivista c'e' bisogno di te. Se vuoi ricevere a casa un microabbonamento a tre numeri di Mamma! clicca sul pulsante qui sotto e abbonati utilizzando il servizio Paypal.

Tipo di iscrizione
Libro scelto ( solo per iscrizione "sostenitore")

Amici di Mamma!

Per essere aggiornato sulle nostre novita',
inserisci il tuo indirizzo email
e clicca su iscriviti:

Penne

Sito realizzato con il software libero PhPeace 2.5.7 di Francesco Iannuzzelli.
Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti sono rilasciati con licenza Creative Commons by-nc-nd 3.0 Creative Commons License
Il sito Mamma.am e' il supplemento telematico della testata giornalistica Mamma! - Direttore responsabile Carlo Gubitosa
numero testata 130640 del Registro Operatori Comunicazione (ROC).