Facebook SDK

Testata mamma
Abbonati a Mamma!

Gruppi di tematiche

carosellomenu

Matite

Carosello 250 x 250

  • stampa
  • segnala via email
  • Gplus Like

    Facebook Button

La satira di Mamma! in mostra a Milano

Per il diritto all'apprendimento permanente si mobilitano anche le nostre matite
1 dicembre 2009 - Redazione

Io firmo” è la campagna promossa dalla Cgil per il diritto all’apprendimento permanente. Si tratta di una raccolta firme per promuovere una proposta di legge che tuteli il diritto alla formazione permanente nel mondo del lavoro. Specialmente durante una crisi economica profonda come quella attuale, solo la cultura, la conoscenza e la formazione rappresentino il principale “ammortizzatore sociale” per tutti i lavoratori, e specialmente per le fasce più a rischio. Per dare avvio alla  campagna  la Camera del lavoro di Milano promuove un incontro aperto al pubblico a cui sono invitati studenti, docenti, cittadini

MARTEDI’ 1 DICEMBRE, presso la sala lauree della

Facoltà di Scienze Politiche, in Via Conservatorio 7,

 dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

All’evento hanno già dato la propria adesione numerosi esponenti del mondo della cultura, del teatro, dello spettacolo e della canzone, molti dei quali saranno presenti per sostenere di persona l’iniziativa. Tra questi: Ottavia Piccolo, Lella Costa, Milva, Giorgio Gaslini, Tullio De Piscopo, Franco Cerri, Enrico Intra, Tony Arco, Flavio Origlio, Bebo Storti, Alberto Patrucco, Deborah Villa,  Fabrizio Canciani, Cesare Gallarini, Enry Zaffa, Patrizio Fariselli,  e molti altri ancora, nonché esponenti della società civile quale Jole Garuti dell’ass. Saveria Antiochia.


Sarà inoltre  allestita una mostra satirica con fumetti e disegni sul tema della formazione, della cultura, del lavoro che, attraverso il cartoonist Tiziano Riverso, ha coinvolto una quarantina di disegnatori satirici da tutta Italia, (tra questi Staino, Beduschi, Cavezzali, Crudele, Disegni, Marmotti, Portinari, Silver, etc..)  grazie anche alla collaborazione di siti satirici quali MAMMA, Virus e Quotidiano della Satira.

Introdurrà l’iniziativa Ivana Brunato, della segreteria della Camera del lavoro

La concluderà Onorio Rosati, Segretario Generale Cgil Milano

Clicca qui per vedere tutte le vignette con cui Mamma! ha contribuito all'iniziativa

Se vuoi sostenere questo sito, Richiedi uno dei nostri libri e combatti con noi il degrado culturale.

Abbonati a Mamma!

Mamma! e' una rivista autoprodotta e diffusa solo su abbonamento.

I satiri, i fumettari e i giornalisti di Mamma! condividono un progetto ambiziosorealizzare la prima rivista italiana di giornalismo illustrato e satira d'inchiesta libera da Padroni, Pubblicita', Prestiti bancari e Partiti politici, le "quattro P" che inquinano e avvelenano l'informazione italiana.

Ma per raggiungere questo obiettivo non possiamo restare soli, e abbiamo bisogno del sostegno dei nostri lettori. Non vogliamo fare debiti, ne' chiedere soldi alle banche, ne' cercare finanziatori: faremo solo quello che riusciremo a permetterci, e i contenuti del nostro sito resteranno sempre e comunque gratuiti.

Per dare ali e carta alla nostra rivista c'e' bisogno di te. Se vuoi ricevere a casa un microabbonamento a tre numeri di Mamma! clicca sul pulsante qui sotto e abbonati utilizzando il servizio Paypal.

Tipo di iscrizione
Libro scelto ( solo per iscrizione "sostenitore")

Amici di Mamma!

Per essere aggiornato sulle nostre novita',
inserisci il tuo indirizzo email
e clicca su iscriviti:

Penne

Sito realizzato con il software libero PhPeace 2.4.1.62 di Francesco Iannuzzelli.
Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti sono rilasciati con licenza Creative Commons by-nc-nd 3.0 Creative Commons License
Il sito Mamma.am e' il supplemento telematico della testata giornalistica Mamma! - Direttore responsabile Carlo Gubitosa
numero testata 130640 del Registro Operatori Comunicazione (ROC).