Facebook SDK code

Gruppi di tematiche

Menu

gubi

RSS logo
Gubi visto da Flaviano

Benvenuti!

Questo sito e' un contenitore di materiale vario senza nessuna organizzazione logica. L'artigiano di questa fabbrica di parole e' Carlo Gubitosa: scrittore compulsivo, sedicente ingegnere, appassionato di cause perse e tecnofilo cronico.

Se ti piace quello che scrivo, puoi effettuare una donazione via Paypal cliccando qui sotto.

La mia terra la difendo

La mia terra la difendo
Un ragazzo, una protesta, una scelta di vita

La mia terra la difendo

La rabbia e la speranza di un ragazzo che amava la sua terra. La storia di Giuseppe, il ventenne di Campobello di Licata che ha affrontato "il pregiudicato Sgarbi" con una telecamera, due amici e un pacco di volantini.
Carlo Gubitosa

Chiedetelo in libreria

Propaganda d'autore
Guerra, razzismo, P2 e marchette: un atto d’accusa ai giornalisti VIP

Propaganda d'autore

Se siete a caccia di pennivendoli famosi con le mani sporche di guerra, marchette, p2 e razzismo anziche' di inchiostro, questo e' il libro che fa per voi. Il consiglio e' disinteressato: io non ci guadagno niente sul venduto perche' mi pagano a forfait, lo dico per quelli che hanno problemi di schiena a tenere in mano un pesante tomo di Travaglio e vogliono qualcosa di piu' agile da leggere in bagno.
12 febbraio 2011 - Carlo Gubitosa

Asocial Network

Link

View Carlo Gubitosa's profile on LinkedIn

Carlo Gubitosa

Create Your Badge

Carlo Gubitosa

Create Your Badge

  • stampa
  • segnala via email
  • GPlus

    Fb Button

    Twitter Button

    Follow Me on Pinterest

    Share on Tumblr

Un ragazzo, una protesta, una scelta di vita

La mia terra la difendo

La rabbia e la speranza di un ragazzo che amava la sua terra. La storia di Giuseppe, il ventenne di Campobello di Licata che ha affrontato "il pregiudicato Sgarbi" con una telecamera, due amici e un pacco di volantini.

Copertina "La mia terra la difendo"

LA MIA TERRA LA DIFENDO

Un ragazzo, una protesta, una scelta di vita

Kanjano e Carlo Gubitosa

Introduzione di Don Luigi Ciotti
Prefazione di Riccardo Orioles
Con un ricordo di Andrea Camilleri

Formato 15x21, 80 pagine, b/n
ISBN 9788897194033
12 euro (spese di spedizione INCLUSE)

 

La rabbia e la speranza di un ragazzo innamorato della sua terra. Un viaggio nel cuore della Sicilia per riscoprire la storia di Giuseppe, il ventenne di Campobello di Licata che ha affrontato "il pregiudicato Sgarbi" con una telecamera, due amici e un pacco di volantini.
 
Ventidue anni, pastore per vocazione, produttore di formaggi per mestiere, cittadino indignato per passione. Il volto di Giuseppe Gatì è salito agli onori delle cronache nel dicembre 2008 per la contestazione che ha scosso la città di Agrigento al grido di "Viva il Pool Antimafia!" 
 
Con l'aiuto degli amici e dei familiari di Giuseppe, Carlo Gubitosa e Kanjano hanno scoperto gli scritti, le esperienze e il grande amore per la terra di Sicilia di questo ragazzo, che ha lasciato una eredità culturale preziosa prima di morire a 22 anni per un incidente sul lavoro.
 
Un racconto a fumetti che non cede alle tentazioni del sentimentalismo e della commemorazione sterile, per restituire al lettore tutta la bellezza di una intensa storia di vita che ha molto da insegnarci.

Bozza copertina "La mia terra la difendo"



"... quando mi è arrivata la lettera di Giuseppe, è stato come ritornare indietro nel tempo. Era tanto che non sentivo parlare di capre girgentane, ero quasi convinto che non esistessero più... che fossero tornate ad abitare nella mitologia da dove erano uscite per un breve periodo solo per venire a trovare me da ragazzino. Giuseppe ha scelto di seguire un sogno e lo ringrazio ancora per averlo voluto condividere con me".

Andrea Camilleri

"... per un istante, s'è udita la voce vera della Sicilia, ed era una voce giovane, senza paura. Tutto ciò che Giuseppe avrebbe mai potuto dare al mondo era ormai concentrato in quei ventidue anni".

Riccardo Orioles

"Giuseppe non si accontentava di sapere che le cose esistono ma voleva sapere perché esistono. E aveva capito che le mafie, la corruzione e le ingiustizie sono rese forti anche di un impegno di sole parole, a buon prezzo e a bassa intensità".

Don Luigi Ciotti 

GLI AUTORI

Kanjano

Al secolo Giuliano Cangiano, è un cantastorie per bambini e per adulti. Da una quindicina d’anni naviga tra la satira, il fumetto e il racconto per l’infanzia: ciò che conta è raccontare, il mezzo adatto cerca sempre di trovarlo. Laureato in Filosofia con una tesi su Andrea Pazienza, ha lavorato come autore satirico per L’Erroneo, Pizzino, Emme (L’Unità), Paparazzin (Liberazione), Il Male e L’Antitempo. Ha pubblicato, con Gianluca Ferro, "L’estate di Michele" per Sergio Staino e "Jano&Drilla" per Ded’A Edizioni. Collabora con parecchie riviste on line e su carta ed è direttore editoriale di "Mamma!", rivista di giornalismo a fumetti e satira. Si guadagna da vivere col design di cose che non indossa e facendo l’illustratore.

Carlo Gubitosa

Giornalista per mestiere, ingegnere per necessità, fumettista per passione. Scopre il potere della scrittura satirica e del fumetto sulle pagine del quotidiano Liberazione, dove ha tenuto a battesimo l’inserto di satira "Paparazzin" assieme a Mauro Biani, celebrandone anche il funerale. Per ripicca, assieme ad un gruppo di satiri, giornalisti e fumettari ribelli ha fondato nel 2009 la rivista di giornalismo a fumetti Mamma! (www.mamma.am). Ha collaborato con molte testate italiane di satira come Il Male, Emme, Il Misfatto.


COME RICHIEDERE IL LIBRO

Basta un contributo di 12 euro (spese di spedizione INCLUSE).

(17 euro per spedizioni del libro all'estero)

1 - Ordine online con carta di credito o prepagata (Postepay)

Basta premere sul pulsante qui sotto

Prezzi (spedizione inclusa)

 

2 - Ordine in posta con bollettino CCP

Basta versare una donazione di 12 (DODICI) euro comprensivi di spese di spedizione,  compilando un bollettino postale sul conto corrente 6972234 intestato a Associazione Altrinformazione - Bologna, specificando nella causale del versamento "LIBRO KANJANO-GUBI". [17 euro per spedizioni del libro all'estero

3 - Ordine con bonifico Bancario

Per richiedere il libro con un Bonifico basta versare una donazione di 12 (DODICI) euro sulle seguenti coordinate bancarie. Codice IBAN: IT07 K076 0102 4000 0000 6972 234 - Codice SWIFT per bonifici dall'estero: BPPIITRR - Conto intestato a Associazione Altrinformazione - 40128 Bologna

Specificare come causale del versamento "LIBRO KANJANO-GUBI" e indicare per esteso nel bonifico il proprio INDIRIZZO POSTALE COMPRENSIVO DI CAP.
 
 -->> IMPORTANTE !!! Per velocizzare i tempi di spedizione ricordati di avvisarci per email dell'avvenuto bonifico. [17 euro per spedizioni del libro all'estero]

TRATTAMENTI DI FAVORE

Giornalisti, vip e gente che fa tendenza possono avere delle copie saggio in visione. Per richiedere una copia del libro a vostro rischio e pericolo scrivete a libri@mamma.am e diteci dove spedirla, se la recensione non esce ricordatevi che sappiamo dove abitate.

Per richieste superiori alle 10 copie pratichiamo condizioni di distribuzione molto vantaggiose. Scriveteci a libri@mamma.am e diteci quante copie vi servono.

- Per fumetterie, librerie e circoli sovversivi ci sono favoreggiamenti ancora piu' allettanti. Scriveteci su fumetterie@mamma.am e vi spiegheremo come richiedere le copie che vi servono.

- Tutti gli altri possono scrivere a libri@mamma.am o telefonare al 3459717974

AVVERTENZE E INFORMAZIONI IMPORTANTI 

 --->>> Attenzione! Per accelerare la spedizione del libro, se si sceglie di effettuare il pagamento con bonifico bancario o bollettino di c/c postale, dopo aver fatto il versamento e' importantissimo inviare una email all'indirizzo libri@mamma.am con soggetto "ACQUISTO LIBRO" indicando il tuo indirizzo comprensivo di CAP. Altrimenti non sapremo che hai acquistato il libro fino a quando non ci arrivano gli estratti conto periodici.

NOTA: Le donazioni erogate all'associazione Altrinformazione in cambio dei libri danno diritto all'iscrizione all'associazione culturale "Altrinformazione". Nel caso in cui per qualunque motivo si voglia rifiutare tale iscrizione basta indicare tale intenzione nella causale del versamento o nelle "comunicazioni al venditore" dei pagamenti on line.

Per la particolare organizzazione della nostra struttura, basata unicamente sul volontariato, i tempi di spedizione dei libri possono variare dai 5 giorni alle tre settimane. In ogni caso per avere informazioni e riscontri sullo stato del proprio ordine e' possibile scrivere a libri@mamma.am

Acquisti dall'estero: aggiungere ai versamenti 5 euro per le spese di spedizione internazionale. (Per pagamenti online selezionare l'opzione "estero" dal menu' a tendina).

Powered by PhPeace 2.4.1.62